il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

FIRME FALSE, SEI CONDANNE E OTTO ASSOLUZIONI - Giudicati colpevoli Camillo Bordonaro, Guglielmo La Mantia, Maura Forte, Antonio Prencipe, Armando Apice e Filippo Ristagno

Assolti Corgnati, Pozzolo, Materi, Santià, Corradini, Guglielmino, Comella, Demichelis


Termina oggi pomeriggio il processo “firme false”, a carico di alcuni Amministratori ed ex Amministratori locali.

Leggi anche:

https://archivio.vercellioggi.it/dett-news?id_portale=2&id=74214

Giudice la Dottoressa Maria Teresa Guaschino, Pubblico Ministero il Dott. Davide Pretti.

Questa la sentenza.

Condanne per: Camillo Bordonaro (all’epoca dei fatti Presidente del Consiglio Comunale di Vercelli), 11 mesi; Antonio Prencipe (allora Vice Sindaco del Capoluogo), 9 mesi; Guglielmo La Mantia, 10 mesi; Armando Apice, 8 mesi e 20 giorni; Maura Forte 9 mesi e 10 giorni; Filippo Ristagno, 8 mesi.

Massimo Materi, Emanuele Pozzolo, Giovanni Corgnati, Piero Giuseppe Santià, Gino Corradini, Valentino Guglielmino, Pier Giorgio Comella, Alessandro Demichelis, tutti assolti.